Blog, Problematiche del capello

Proteggere i capelli dal freddo: i consigli per capelli sani e brillanti

proteggere i capelli dai danni del freddo

Quando arrivano i primi freddi i capelli possono subire danni. Il rischio principale è la secchezza che rende i capelli più fragili e inclini a spezzarsi.

Altri pericoli del freddo sui capelli sono di carattere fisiologico: il freddo fa restringere i pori, anche quelli del cuoio capelluto: ai bulbi arriva meno sangue e meno nutrimento e i capelli di conseguenza sono più fragili e cadono più facilmente.

Con l’arrivo della stagione invernale, quindi, è importante proteggere i capelli e adottare soluzioni che li mantengano sani e forti.

Freddo e capelli: cosa fare per proteggerli

capelli ricci, viso coperto,

Consigli per il tuo hairstyle a prova di freddo

Quando parliamo di proteggere i capelli, che sia dal freddo o dal sole, spesso ignoriamo il metodo più immediato e sicuramente più efficace: coprire i capelli.

Con l’arrivo della stagione fredda, possiamo rispolverare dall’armadio cappelli e berretti che creino una vera e propria barriera fisica tra i nostri capelli e l’attacco di agenti esterni come il freddo e il vento.

Un accessorio di stile, perfetto per l’autunno, è anche un leggero foulard che copra la testa. Perfetto durante le giornate più ventose e un accessorio originale per completare ogni look, dal più casual al più formale.

Quando indossiamo giacche, cappotti e sciarpe dobbiamo fare molta attenzione a non tirare o strappare inavvertitamente i capelli. A fine estate o prima che le temperature diventino particolarmente rigide, tagliare i capelli lunghi ad una lunghezza tale che impedisca che si impiglino e rimangano incastrati nei capispalla è un metodo perfetto per preservarne la bellezza, con il vantaggio ulteriore che tagliare le punte ormai rovinate dona nuova vitalità e nuovo splendore ai capelli.

Utilizza uno prodotti e strumenti delicati

Quando i capelli sono stressati e sotto attacco, è importante non infierire con prodotti aggressivi. Gli shampoo delicati sono formulati per essere più gentili sui capelli e sul cuoio capelluto spesso contengono principi attivi lenitivi ed idratanti che aiutano a dare sollievo dagli stress ambientali.

Per trattare i capelli fragili, è importante utilizzare gli strumenti giusti: quando le temperature si abbassano è opportuno optare per spazzole morbide e pettini a denti larghi che non creino eccessiva tensione sulle singole fibre e evitino rotture.

Anche lo styling deve tenere conto della fase delicata in cui si trovano i capelli: meglio accantonare momentaneamente arricciacapelli, piastre e phon troppo caldi e adottare look più naturali, magari raccolti per esporre una minor superficie possibile agli attacchi del freddo.

Donna con berretto per proteggere i capelli dai danni del freddo

Proteggere i capelli dal freddo e dall’aria secca

Con l’arrivo della stagione invernale, il freddo non è l’unico pericolo per i capelli: i continui sbalzi di temperatura quando si entra in un ambiente sono ugualmente nocivi.

Inoltre, con i riscaldamenti accesi spesso l’aria negli ambienti è particolarmente secca e i capelli, specialmente se danneggiati, possono perdere la loro naturale idratazione e diventare poco elastici, fragili e sviluppare doppie punte.

I prodotti per capelli giusti

Utilizza i prodotti giusti. Per difendere i capelli dalla disidratazione e dalla fragilità eccessiva, Everygreen ha creato la linea Damaged Hair, a base di Olio biologico d’Oliva, Olio di Argan, Cheratina ed estratto di Cellule Staminali Vegetali, nutre e idrata in profondità i capelli danneggiati e sfibrati e li protegge dai danni ambientali e degli agenti atmosferici.

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.