Blog

Perché scegliere uno shampoo BIO

donna sfuocata con una foglia in mano, simbolo di sostenibilità

Riscaldamento globale, aumento del livello dei mari, desertificazione; oggi più che mai è importantissimo prendersi cura del nostro pianeta per cercare di mitigare gli effetti catastrofici del cambiamento climatico.

Il rispetto dell’ambiente è stato al centro della filosofia di Everygreen sin dal suo concepimento: l’utilizzo di materie prime biologiche e di origine vegetale, la volontà di non testare sugli animali, la ricerca di formule essenziali che includano solo ciò che serve per garantire la massima tollerabilità dei prodotti.

Cosa c’è dietro questa scelta però?

Perchè scegliere uno shampoo BIO?

Perchè scegliere uno shampoo bio?

Perché alcune componenti comuni negli shampoo tradizionali inquinano le acque, sono tossiche per l’ecosistema marino e per umani e animali.

Questa è la risposta in breve.

Andando più nel dettaglio, possiamo analizzare quali siano le sostanze maggiormente tossiche, presenti in grandi quantità nei cosmetici tradizionali:

  • parabeni: dei parabeni si è parlato tanto e a lungo, fino a qualche anno fa si pensava che fossero una componente a bassa tossicità ma purtroppo studi più recenti dicono tutt’altro. non solo i parabeni sono inquinanti e dannosi per gli ecosistemi marini ma assorbiti attraverso la pelle possono avere effetti negativi anche  su umani e animali: si è osservato che i parabeni possono influire negativamente sullo sviluppo dei feti poiché, comportandosi come ormoni, riescono a bypassare le nostre barriere biologiche e influiscono sugli equilibri ormonali.
  • microplastiche: all’interno degli shampoo tradizionali sono spesso utilizzate componenti che contengono microplastiche, troppo piccole per essere intrappolate dai filtri di depurazione e che, una volta uscite dalla nostra bottiglia di shampoo, finiranno inevitabilmente nel mare e negli oceani.
  • Triclosan: è un agente antibatterico che veniva utilizzato spesso in shampoo, saponi e dentifrici. A volte i prodotti venivano addirittura pubblicizzati come più efficienti grazie all’aggiunta di triclosan nella loro formulazione. Purtroppo negli ultimi anni si è scoperto che questa componente è tossica per gli ambienti acquatici ed è di conseguenza molto pericolosa per l’equilibrio degli ecosistemi marini.

Scegliere uno shampoo BIO è compiere una scelta responsabile

donna sfuocata con una foglia in mano, simbolo di sostenibilità

Scegliere uno shampoo bio significa non solo rinunciare a prodotti che contengono sostanze nocive per l’uomo e per l’ambiente ma significa anche dare un messaggio forte all’industria cosmetica: non vogliamo queste sostanze nei nostri prodotti, sulla nostra pelle e nei nostri mari.

Alla base della filosofia di Everygreen c’è la volontà di creare un ecosistema di prodotti che prima non esisteva: un ecosistema di prodotti professionali per la cosmesi tricologica che sia 100% vegano, non testato sugli animali e con la maggior quantità possibile di materie prime di produzione biologica per garantire il rispetto dell’ambiente e della salute delle persone, con elevata tollerabilità e adempiendo ai massimi standard di sicurezza.

Back to list

One thought on “Perché scegliere uno shampoo BIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.