Blog, Problematiche del capello

Come proteggere i capelli dal calore

donna che usa un arricciacapelli, uno strumento che se usato spesso danneggia i capelli con il calore

L’inverno è alle porte, il sole e l’estate sono ormai un lontano ricordo ma per proteggere i capelli dal calore non c’è stagione.

Non solo raggi UV, a danneggiare le fibre dei capelli sono anche, e forse soprattutto, gli strumenti per lo styling: phon, piastre e arricciacapelli sono croce e delizia per le nostre acconciature.

proteggere i capelli dai danni del freddo

Regola numero uno: limitare l’esposizione

Sembra scontato ma è un aspetto che è molto importante ripetere: il primo passo per proteggere i capelli dai danni del calore è limitare l’esposizione ed utilizzare con parsimonia gli strumenti per lo styling.

Prendersi una pausa di qualche giorno tra una sessione e l’altra può avere grandi benefici:

  • asciugare i capelli con il phon al massimo 2-3 volte a settimana, con l’ulteriore beneficio di limitare i lavaggi che, se troppo frequenti, sono causa di capelli deboli e poco sani
  • ridurre il più possibile le alte temperature, evitando di passare la piastra tutti i giorni e preferendo in generale alternative meno aggressive; ad esempio i bigodini al posto dell’arricciacapelli
  • quando possibile e se la stagione lo permette, lasciar asciugare i capelli all’aria invece di usare sempre l’asciugacapelli.
Donna con i capelli ricci che cascano morbidi da una vasca da bagno

Prevenire è meglio che curare, per proteggere i capelli dai danni del calore nutrendoli in profondità

Il calore danneggia i capelli perché fa perdere loro umidità e idratazione rendendoli più secchi e fragili. Se proprio non si possono evitare gli strumenti “a caldo”, utilizzare prodotti molto nutrienti e idratanti può essere un valido supporto per mantenere la salute e la bellezza della chioma.

Everygreen ha creato la linea Damaged Hair con l’obiettivo di nutrire, proteggere e difendere i capelli dagli attacchi esterni grazie a principi attivi come cheratina vegetale, olio di argan, estratto di cellule staminali vegetali e olio biologico d’oliva.

Utilizza un termoprotettore prima dello styling

Durante l’asciugatura e lo styling, puoi creare una barriera protettiva che difenda i capelli dalle alte temperature con prodotti appositi, senza risciacquo che si applicano subito prima degli strumenti ad alte temperature ed aiutano a limitare i danni.
In ogni caso, nessuno strumento che entra a contatto con i capelli dovrebbe mai raggiungere temperature superiori ai 200°C e sempre per periodi molto limitati.

Back to list

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.